Sportello chiuso
Per emergenze su licenze o permessi chiamare lo 0657003

Bando per il finanziamento dello smart working

Roma Servizi per la Mobilità informa che la l'Assessorato Lavoro e Nuovi Diritti, Formazione, Scuola e diritto allo Studio universitario, tramite la Direzione Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro della Regione Lazio ha promosso un bando per il finanziamento di nuovi modelli di organizzazione del lavoro per adottare strumenti di smart working, nel quadro delle iniziative da attuare nell'attuale fase di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il bando prevede l'erogazione di un contributo a imprese e titolari di Partite IVA per:

  • AZIONE A: servizi di consulenza e formazione finalizzati all'adozione di un piano di smart working con relativo accordo aziendale o regolamento aziendale approvato e pubblicizzato nella bacheca e nella intranet aziendale;
  • AZIONE B: acquisto di “strumenti tecnologici” (componenti hardware e software) funzionali all’attuazione del piano di smart working.
    Ai fini del riconoscimento del contributo, l'Azione A è obbligatoria mentre l'Azione B è facoltativa. 

I progetti devono essere presentati esclusivamente attraverso la procedura telematica.

Le proposte potranno essere inviate senza soluzione di continuità e con assegnazione on demand a partire dalle ore 9.30 del 12 marzo 2020, fino ad esaurimento delle risorse.