Parti

Car Sharing Roma

 

 

Accedi | Registrati

 

 

Come funziona

Le auto Car Sharing Roma entrano nelle ZTL

Le auto del Car Sharing non si fermano durante i blocchi

le auto del Car Sharing Roma non pagano la sosta nelle striscebluGrazie al minor numero di auto in circolazione utilizzare il Car Sharing offre, oltre agli ovvi vantaggi per l’ambiente come la riduzione delle emissioni inquinanti, una serie di vantaggi economici.

Infatti non è più necessario pagare bollo, assicurazione, permessi per accedere alle ZTL (ad eccezione della ZTL A1 Tridente) parcheggio nelle strisce blu né il carburante o la manutenzione del veicolo. Inoltre è possibile circolare durante le giornate di blocco del traffico.

Infine, all'interno di tutti i parcheggi di scambio con le metropolitante, è possibile parcheggiare gratuitamente.

CORSIE PREFERENZIALI

Le vetture del Car Sharing Roma possono percorrere le corsie preferenziali solo se accessibili anche ai taxi. Accertati sempre che nella segnaletica orizzontale o verticale siano presenti il simbolo o la scritta “TAXI”.

ATTENZIONE nel tratto di via dei Fori Imperiali compreso tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo - via Labicana, il transito è consentito solo ai taxi e ai mezzi del Trasporto Pubblico Locale, non alle auto del Car Sharing Roma.

TANGENZIALE EST

Le vetture Car Sharing Roma non possono percorrere la Tangenziale Est, nei tratti viale Castrense - largo Passamonti e Stazione Tiburtina - Batteria Nomentana, durante la chiusura notturna

 

Istruzioni per l'uso

Come utilizzare il computer di bordo per segnalare eventuali danni o il parcheggio fuori stallo e molto altro.

Responsabile del procedimento: Ing. Luca Avarello