Ciclabile Tuscolana, nessun raddoppio dei costi. Lavori aggiudicati per 418mila euro

*Ciclabile Tuscolana, nessun raddoppio dei costi. Lavori aggiudicati per
418mila euro*

In relazione a notizie di stampa Roma Servizi per la Mobilità tiene a
sottolineare che per la realizzazione della ciclabile Tuscolana non c'è mai
stato alcun raddoppio dei costi. I lavori sono stati aggiudicati per
418mila euro, rispetto alla base di gara di circa 610mila euro che sommati
a oneri e Iva danno l'importo complessivo di 685mila. Gli articoli, quindi,
riportano informazioni non veritiere.
I cordoli sono stati posizionati in prossimità dei posti auto disposti in
fila. Dove non ci sono, nei pressi degli incroci, è stata comunque
realizzata la segnaletica prevista dal Codice della strada, integrata da
colorazione rossa in corrispondenza degli attraversamenti. Chi parcheggia
in modo irregolare, quindi, non è in nessun modo giustificato.
Viste le criticità legate proprio alla sosta selvaggia, su richiesta del
Municipio e della Polizia locale, si sta comunque valutando la posa di
cordoli sui tratti dove non sono presenti.
Contrariamente a quanto sostenuto in uno degli articoli, il sito di Roma
Servizi per la Mobilità riporta correttamente quanto è stato fatto durante
il cantiere, riscontrabile da chiunque si rechi sul posto: le fermate dei
bus sono state rinnovate e separate dal marciapiede.
Per quanto riguarda le caditoie, si è intervenuti solo dove è stata
modificata la sede stradale. In questi casi, oltre alla bonifica delle
esistenti, si è provveduto a realizzarne di nuove. Nei mesi scorsi il
Dipartimento SIMU ha provveduto al rifacimento di tratte del sistema
raccolta acque lungo l'asse della ciclabile in direzione del Raccordo
anulare.