Sciopero del trasporto pubblico, il prefetto ordina la riduzione: martedì stop di 4 ore

Martedì 31 maggio lo sciopero del trasporto pubblico romano sarà di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30. Il prefetto di Roma ha ordinato ai sindacati Usb, Orsa, Sul, UTL e Faisa di ridurre l'agitazione inizialmente proclamata per 24 ore. La protesta riguarderà la rete Atac: bus, tram, metropolitane e ferrovie Termini-Centocelle, Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo.