Buoni viaggio taxi e ncc, registrazioni al via

Gli utenti potranno registrarsi sulla pagina dedicata

Trasporto pubblico non di linea, su romamobilita.it è partita la registrazione per gli utenti che intendono utilizzare  i “Buoni Viaggio” di Roma CapitaIe. Si tratta di sconti del 50 per cento sulla tariffa taxi e noleggio con conducente riservati a donne maggiorenni, uomini over 65 e alle persone con disabilità maggiorenni che non beneficiano dei servizi già messi a disposizione dal Comune. Informazioni e procedure preliminari. I beneficiari devono essere residenti a Roma e registrarsi sulla pagina buoniviaggioroma.romamobilita.it utilizzando le credenziali SPID, CIE o CNS (qui i dettagli). 

Il costo del viaggio, da pagare esclusivamente con bancomat o carta di credito, sarà abbattuto del 50 per cento con lo sconto massimo di 20 euro per ogni corsa e 400 euro di plafond mensile per ogni utente registrato sulla pagina del portale di Roma Servizi per la Mobilità dedicata all’iniziativa. 

Il Campidoglio, attraverso una nota, ha fatto sapere che l’iniziativa è stata disposta e finanziata a livello nazionale dal Decreto Rilancio e dal Decreto Sostegni. I tassisti e gli ncc che intendono aderire all’iniziativa, rendendosi disponibili ad accettare i buoni viaggio come modalità di pagamento, se non l’hanno già fatto devono necessariamente registrarsi sul portale buoniviaggioroma.romamobilita.it. 

Ecco dunque, nel dettaglio, come funzionano i Buoni Viaggio. 

Al termine di ogni corsa, i gestori taxi/Ncc dovranno validare il buono attraverso questi semplici passaggi: dovranno inserire l’importo della corsa sul sito dedicato, che calcola automaticamente lo sconto; potranno quindi riscuotere il pagamento, con carta di credito o bancomat; infine dovranno caricare, sempre sul sito (entro 48 ore dal fine corsa), l’immagine della ricevuta di avvenuto pagamento della quota a carico dell’utente. Ogni utente potrà utilizzare fino a 2 Buoni Viaggio al giorno