Proseguono i lavori al nuova capolinea di EUR Fermi

Proseguono i lavori per la riorganizzazione del capolinea di Eur Fermi metro B, uno dei maggiori nodi di scambio in città

Un capolinea dei bus più sicuro sul piazzale antistante la stazione Eur Fermi della metro B. L’intervento che sta realizzando Roma Servizi per la Mobilità - parte integrante del più ampio progetto per riammodernare i siti del trasporto pubblico romano - andrà a sanare una situazione irrisolta da molti anni.

Quello di Eur Fermi è uno dei nodi di scambio ferro-gomma più nevralgici della città, ma, usciti dalla metro, il passaggio sul piazzale per raggiungere i bus era pericoloso, in modo particolare con il buio. Ora le cose cambieranno.

Il cuore del nuovo capolinea sarà rappresentato dalle due grandi isole pedonali al centro dello slargo. Spazi che saranno raggiunti in completa sicurezza grazie all’apposito attraversamento pedonale protetto con barriere parapedonali. Le isole saranno anche dotate di percorsi tattili per non vedenti e scivoli per persone con disabilità.

“Negli ultimi anni - si legge in una nota del Campidoglio - abbiamo risistemato decine di fermate e capolinea del trasporto pubblico locale. Sono interventi piccoli ma importanti, per restituire decoro e sicurezza alle nostre strade”.

Risolutiva è stata la rimozione delle bancarelle dal piazzale fatta prima dell’inizio dei lavori. La presenza degli ambulanti, infatti, creava problemi di sicurezza per i pedoni e penalizzava gli autisti durante le manovre con gli autobus.