Servizi aggiuntivi alla rete Atac e Cotral

Schede primarie

Dal 7 aprile nuove linee e fermate

Per assicurare il diritto allo studio e ridurre il ricorso alla mobilità privata, Roma Servizi per la Mobilità ha pianificato delle linee circolari a supporto delle metropolitane per offrire un servizio efficiente all’utenza e, al tempo stesso, garantire che lo stesso venga svolto secondo quanto stabilito dalle norme in materia di contenimento della diffusione del COVID-19. Le linee, operativamente progettate da Astral e gestite dalla stessa società, sono attestate in corrispondenza dei nodi di scambio e intercettano principalmente l’utenza proveniente dall’hinterland grazie ai servizi di Trenitalia e Cotral. Si tratta di un importante sostegno alle linee metro che offre nuove soluzioni per andare in centro a partire dai nodi di Anagnina, Laurentina, stazione Aurelia, Saxa Rubra e Ponte Mammolo. Qui personale di Atac, Roma TPL e Astral è a disposizione per aiutare l’utenza a orientarsi. Il servizio è attivo: -dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 16.00 alle 19.00. -Il sabato dalle 7.00 alle 10.00. Lungo il percorso le linee effettueranno solo 4-5 fermate per garantire rapidità e regolarità negli spostamenti, senza fare sosta ai capolinea. Complessivamente i servizi di Atac e Astral produrranno circa 2200 corse in più al giorno. A bordo sono validi i biglietti e gli abbonamenti metrebus Roma o Lazio, zona tariffaria “A”.

ISO 9001