IT | EN

In corteo per il clima e la chiusura della campagna elettorale

Schede primarie

Strade chiuse, modifiche per la viabilità. E stasera c’è Renato Zero

Gli eventi del fine settimana e le ricadute sul traffico, a cominciare da oggi, con il corteo, in Centro, per lo “sciopero del clima” e poi gli appuntamenti per l’ultimo giorno di campagna elettorale. Stasera, inoltre, prima data dei sei concerti di Renato Zero al Circo Massimo. Stamattina, dalle 9 alle 14, manifestazione dei “Fridays for Future” con un corteo che da piazza della Repubblica raggiungerà i Fori Imperiali, dopo aver percorso via delle Terme di Diocleziano, via Amendola, via Cavour e largo Corrado Ricci. Possibili deviazioni, per le linee: 5, 14, 16, 40, 50, 51, 60, 61, 62, 64, 66, 70, 71, 75, 82, 85, 87, 105, 118, 170, 360, 492, 590, 649, 714, 910, H. Dalle 14 alle 21, in piazza dei Santi Apostoli, si svolgerà una delle manifestazioni di chiusura della campagna elettorale. E’ annunciata la partecipazione di circa 1.500 persone. Possibili rallentamenti tra via IV Novembre, via Cesare Battisti e piazza Venezia. Sempre nel pomeriggio, dalle 16 alle 21, comizio a piazza del Popolo. Oltre ai divieti di sosta, dalle 14 scatteranno le chiusure al traffico su viale D’Annunzio, intorno a piazza del Popolo (incluse le rampe d’accesso), in via Ferdinando di Savoia, tra via Principessa Clotilde e piazza del Popolo, in via di Ripetta, tra via Brunetti e piazza del Popolo, in via del Corso, tra piazza del Popolo e via della Fontanella e infine in via del Babuino, tra piazza del Popolo e via della Fontanella. Nella fase di afflusso dei partecipanti e poi al termine della manifestazione, possibili rallentamenti tra piazzale Flaminio, il Muro Torto, via Luisa di Savoia, Passeggiata di Ripetta, ponte Regina Margherita, i lungotevere in Augusta e Arnaldo da Brescia. Dalle 18 alle 20, altra manifestazione anche davanti alla basilica di San Giovanni. Annunciata la partecipazione di 6mila persone. Divieti di sosta, e possibili chiusure, su piazza di Porta San Giovanni, ma anche le linee bus potrebbero cambiare percorso. Infine, domani sera, la musica. Dalle 21, prima data dei sei concerti di Renato Zero al Circo Massimo. Dalle 17, scatteranno chiusure in via dei Cerchi e via del Circo Massimo, da piazzale La Malfa a via di Santa Maria in Cosmedin. Dalle 20 la chiusura sarà completata anche nel senso opposto. Sempre dalle 17, deviate le linee C3, 81, 118, 160, 628, 715. Poi di notte anche la nMC. Infine, da domenica a martedì, si svolgeranno le celebrazioni per il Capodanno Ebraico. Sono previsti divieti di sosta nell’area del Tempio Maggiore, tra largo 16 ottobre 1943, l’incrocio di lungotevere de’ Cenci con piazza delle Cinque Scole, il tratto di via del Portico d’Ottavia tra piazza Gerusalemme e via Catalana; la stessa via Catalana e via del Tempio, tra lungotevere de’ Cenci e via Catalana

ISO 9001