Venerdì 23 ottobre sciopero nazionale del trasporto indetto dal CUB. Stop di 24 ore

Venerdì 23 ottobre trasporto pubblico a rischio per lo sciopero generale nazionale di 24 ore indetto dal sindacato CUB. A Roma l'agitazione interesserà bus (anche quelli della Roma Tpl), tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacatellana-Viterbo e Termini-Centocelle. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20, ovvero durante le due fasce di garanzia. Qui maggiori dettagli.
 In Ferrovie dello Stato la protesta è prevista dalle 21 di giovedì alle 21 di venerdì.