Oggi a Roma

31-05-2020

Metro A, riaperta la stazione di Cornelia. Per il momento si può accedere soltanto dall'ingresso a lato di piazza Irnerio

Per lavori al cavalcavia di via Mario Bianco, a Ostia, sino alle  21 di stasera la circolazione della ferrovia Roma-Lido sarà sospesa nella tratta Acilia-Colombo. 

Il trasporto pubblico e le regole in vigore dal 18 maggio: ricordarsi a bordo l'obbligo della mascherina e il rispetto della distanza di almeno un metro. 

L'intera rete metroferroviaria e di superficie Atac e Roma Tpl è attiva ad eccezione delle linee bus 20L e 230 e delle linee del litorale 07-062-068 che saranno riattivate in base al calendario balneare di prossima attuazione. L'ultima corsa sull´intera rete Atac e Roma Tpl è alle ore 23.30. Fanno eccezione quelle linee che, normalmente, effettuano l'ultima corsa prima delle 23.30 e che conservano il proprio orario. Non attivo il servizio notturno.

Sulla Metro B, per i lavori dello scambio con la linea C al Colosseo, la sera dopo le 21 tra Castro Pretorio e Laurentina bus navetta al posto dei treni.

Sulla Metro C, il servizio nella tratta San Giovanni-Malatesta termina alle 21 per i lavori di prolungamento nella tratta San Giovanni-Colosseo. Sulla stessa tratta San Giovanni-Malatesta attivi dalle 21 bus sostitutivi. 

Nuova flotta di pullman privati per potenziare i collegamenti metro a servizio dei pendolari e lavoratori che devono arrivare fino in centro città. Le linee bus di supporto sono attive dalle 5 alle 9 di mattina, nei feriali. Attive anche due linee tra Ostia, Acilia e piazza Venezia. Ecco i dettagli.

BICICLETTE

Il trasporto delle biciclette a bordo della rete Atac tutti i giorni senza limiti di fascia oraria. Ecco su quali linee e con quali regole. E arrivano anche in monopattini sharing, si amplia la flotta.

CANTIERI

Seconda fase dei lavori di manutenzione sul Ponte di Tor di Quinto. Fino al 7 giugno, tra via dei Campi Sportivi e viale di Tor di Quinto sarà chiusa la carreggiata in direzione dello Stadio Olimpico. Istituito, nello stesso tratto, il doppio senso di marcia sulla carreggiata direzione Salaria.

Per lavori, la galleria Giovanni XXIII a salire direzione Pineta Sacchetti è al momento percorribile nel primo tratto, dall'inizio e sino a via Fani, e nell'ultimo tratto, Trionfale-Pineta Sacchetti. Chiuso, invece, il tratto centrale Fani-Trionfale. Resta completamente aperto il tunnel a scendere.

Al Flaminio, potature a viale del Pinturicchio. Sino al 6 giugno, con l'eccezione dei festivi del 31 maggio e del 2 giugno, previsti divieti di sosta e, nella fascia oraria 8-14, chiusure. Attenzione alla segnaletica.

ZTL

Accesso libero sino al 30 agosto nelle Ztl di Centro, Tridente e Trastevere. Restano attive le Ztl notturne di San Lorenzo (21,30-3) e Testaccio (23-3). La notturna di San Lorenzo è attiva dal mercoledì al sabato. La Ztl di Testaccio è in vigore il venerdì e il sabato. Attive anche le altre Ztl della città, come quella merci e Vam. In vigore poi le consuete limitazioni per i veicoli più inquinanti nella Fascia Verde e nell'Anello Ferroviario. I dettagli.

PREFERENZIALI e DIVIETI NOTTURNI in TANGENZIALE

Corsie preferenziali: le telecamere controllano, tutti i giorni, feriali e festivi, 24 ore su 24, i transiti non autorizzati sulle corsie preferenziali presenti in via Nazionale, via dell'Amba Aradam, via Nomentana, via Ostiense, via Aurelia, via del Tritone, via di Santa Maria in Cosmedin, circonvallazione Cornelia, via Catania e via di Portonaccio. Sulle altre preferenziali, il controllo è affidato agli ausiliari del traffico e ai vigili urbani.

Tangenziale: tutte le notti, tra le 23 e le 6, la Tangenziale è chiusa tra la Nomentana e il Ponte delle Valli, in entrambe le direzioni. Sempre tra le 23 e le 6, e sempre tutte le notti, Tangenziale chiusa anche tra largo Passamonti (San Lorenzo) e viale Castrense (San Giovanni). Nelle stesse ore, chiuso l'accesso in Tangenziale anche da via Prenestina. Previste le consuete deroghe al divieto di transito per i veicoli adibiti al trasporto disabili, ambulanze e mezzi di soccorso, mezzi di pubblica sicurezza e di trasporto pubblico locale (compresi taxi e ncc), i mezzi addetti alla pulizia delle strade, i veicoli del soccorso pubblico, delle forze dell'ordine e della Polizia Locale, i veicoli adibiti alle attività di Sorveglianza, Monitoraggio, Pronto Intervento e Manutenzione di competenza del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana.

a cura della redazione giornalistica di Roma Servizi per la Mobilità