Primo giorno di scuola, in metro +11,5% di passeggeri rispetto a lunedì scorso

Italiano

Oggi, nel giorno di riapertura delle scuole, sulle linee della metropolitana romana, secondo il dato delle 13, ha viaggiato l'11,5% in più dei passeggeri rispetto a lunedì scorso. A fine giornata, secondo la proiezione, gli utenti saranno circa 380mila. Il dato coincide con uno degli scenari di previsione che, a luglio, erano stati elaborati da Roma Servizi per la Mobilità - in collaborazione con i tre Atenei romani, Atac e Dipartimento Mobilità- ed hanno contribuito a calibrare il servizio di trasporto pubblico in modo da non creare disagi ai cittadini rispettando gli standard di sicurezza.

"I numeri - afferma il presidente e amministratore delegato di Roma Servizi per la Mobilità, Stefano Brinchi- confermano gli scenari che avevamo previsto un mese e mezzo fa. Abbiamo iniziato la settimana evitando la peggiore delle situazioni che avevamo ipotizzato. La bontà dei nostri modelli di calcolo è particolarmente utile alla città: essa consente di calcolare in anticipo la domanda di trasporto pubblico dando ai gestori uno strumento essenziale per offrire un servizio adeguato. Le percentuali odierne ci dicono anche che molte realtà produttive della Capitale continuano a puntare sullo smart working. Uno strumento fondamentale in termini di sostenibilità ambientale che anche noi, gia dalla fine del 2019, abbiamo iniziato ad attuare in azienda".