Semafori ristrutturati e nuovi attraversamenti

28-05-2020
Da Porta Portese a via Casilina sino alla Bufalotta
Attraversamenti pedonali, pannelli informativi, semafori. I cantieri a cura di Roma Servizi per la Mobilità tra marzo e aprile non si sono fermati. Sulla Cassia, all’altezza del civico 62, c’è un nuovo attraversamento pedonale luminoso. Uno dei quattro in corso di realizzazione in questi mesi anche in via Casal del Marmo, via Nemea e via Pietralata/ via Flora, parte di un progetto di 11 impianti, per un investimento di 650mila euro da parte dell’Amministrazione.
 
Su via della Bufalotta, all'altezza di Cecchina, un attraversamento luminoso è stato sostituito con un impianto semaforico. In via di Porta Portese, come sulla Casilina altezza Tor Pignattara, i semafori sono stati ammodernati: nuovi i cavidotti, le lanterne a led, i dispositivi acustici per ciechi. “Lavori – spiega Enrico Tuzi, ingegnere responsabile dell’Area Impianti di Rsm – parte di un piano di rinnovamento che dal 2015 a oggi, tra nuovi semafori e ristrutturazioni, è intervenuto su 125 impianti”.
 
Ora è in via di aggiudicazione un bando di gara per nuovi semafori, il finanziamento di 3 milioni di euro è già pronto. Completata, infine, sulle grandi arterie di traffico, l’installazione di 10 pannelli a messaggio variabile, ora in collaudo.
 

a cura della redazione giornalistica di Roma Servizi per la Mobilità