Rinnovo licenza

Il rinnovo licenza è la vidimazione che il titolare di licenza è tenuto obbligatoriamente ad effettuare ogni cinque anni.

  • L.R. 58 del 26.10.1993 (art.17)

  • D.A.C. 68/2011 (art.18)

  • Titolare di licenza – soggetto artigiano

  • Titolare di licenza – socio di cooperativa di produzione e lavoro

  • Legale Rappresentante della Cooperativa di Produzione e Lavoro per conto del socio conferente

La vidimazione quinquennale della licenza viene concessa al titolare di licenza soggetto artigiano o socio di cooperativa. A seguito dell’accoglimento della richiesta, i nostri uffici richiedono i riscontri relativi al possesso dei requisiti previsti da parte del titolare presso Procura, Questura e CCIA e provvedono a notificarne l'esito all'interessato. In caso di riscontri negativi si procederà all'annullamento del rinnovo della vidimazione

La domanda di rinnovo licenza può essere presentata dai titolari di licenza artigiani e dai titolari di licenza soci di cooperative di produzione e lavoro, personalmente o mediante soggetto terzo opportunamente delegato.

Presentando presso lo Sportello al Pubblico il modulo di richiesta (Rinnovo licenza Isolato o Rinnovo licenza Conferito) compilato e la documentazione allegata indicata sul retro dello stesso.

 

Compila il questionario Conosci Roma Servizi per la Mobilità e tutti i suoi servizi? Aiutaci a migliorare, compila il questionario.