Trasporto per persone con disabilità: servizio straordinario per familiari

A partire dal 27 dicembre 2020 (a seguito dell'introduzione dell'art. 7 bis nel Regolamento D.A.C. n. 129/2018, con la Deliberazione n. 138/2020) è possibile, per gli utenti aventi diritto al servizio di trasporto individuale e collettivo, convertire il servizio di trasporto nel servizio di trasporto straordinario, dedicato anche ai componenti del nucleo familiare e/o assistenti per fronteggiare le esigenze alimentari e/o sanitarie dell'utente medesimo nonché per esigenze connesse alla categoria “Attività sociali”.

Per usufruire di questa possibilità è necessario appartenere alla categoria "Attività Sociali" e inviare una mail a trasportodisabili@romamobilita.it (con oggetto "delega utente - Cognome e Nome") nella quale siano elencate le persone delegate agli spostamenti da effettuare per le proprie esigenze, con le seguenti informazioni:
  • cognome e nome dell'utente avente diritto al servizio

  • richiesta di passaggio temporaneo alla categoria "Attività Sociali" (se non ci si rientra già) 

  • cognome e nome del delegato  

  • indicazione del rapporto con l'utente avente diritto (specificare se componente del nucleo familiare, assistente o tutore)

  • numero di telefono ed indirizzo di residenza del delegato 

Verrà inviata una mail di risposta con i codici utente associati a ciascun delegato: i codici dovranno essere utilizzati solo per gli spostamenti dei delegati, mentre per gli spostamenti dell'utente primario il codice da utilizzare è quello già in proprio possesso.

Sarà possibile usufruire di questa possibilità fino alla fine dello stato d'emergenza Covid-19 ovvero fino al 31 dicembre 2021.

Per il servizio individuale: le corse effettuate dall'utente e dai suoi delegati verranno imputate sullo stesso budget associato all'utente, fissato in € 250 o 400 al mese - residenza interna o esterna al GRA.

Per il servizio collettivo: la somma delle corse effettuate dell'utente e dai suoi delegati non potrà superare le 26 corse al mese permesse per la categoria.

Scaricando la App del servizio è possibile tenere sotto controllo il proprio budget e ricevere informazioni tramite messaggistica; le istruzioni sono riportate nel documento scaricabile.

Per chiarimenti è possibile scrivere a: trasportodisabili@romamobilita.it