Persone con disabilità

TRASPORTO INDIVIDUALE Ho bisogno di un accompagnatore durante il trasporto; potete fornirmene uno? Altrimenti, è possibile avere un rimborso spese per l'assistenza?

Undefined

No. Può farsi accompagnare durante il trasporto da persona di fiducia, ma il servizio è a suo carico e non è previsto rimborso.

TRASPORTO INDIVIDUALE Vorrei presentare domanda per trasporto autogestito; è sempre necessario assumere un autista o posso avvalermi di un familiare?

Undefined

E' necessario assumere un collaboratore familiare co qualifica di autista (CCNL "lavoro domestico") utilizzando un veicolo intestato al richiedente (datore di lavoro), a un suo familiare oppure ad altra persona diversa dall'autista, suoi familiari o conviventi, o in uso al richiedente in forza di un'autorizzazione (ad esempio un comodato d'uso gratuito)

TRASPORTO INDIVIDUALE Usufruisco già di un servizio di trasporto per lo svolgimento della mia attività; posso comunque presentare domanda?

Undefined

No, i soggetti utilizzatori di servizi per la mobilità forniti dalle ASL per terapia oppure da altre realtà istituzionali (pubbliche o private) per le altre categorie previste non possono presentare domanda.

TRASPORTO INDIVIDUALE Sono un lavoratore autonomo, posso presentare la domanda per la categoria "lavoro"? Quale documentazione devo produrre?

Undefined

Sì, è possibile presentare domanda; l'autocertificazione relativa a luogo, giorni e orari osservati deve essere corredata da documentazione attestante l'attività svolta (ad esempio gli estremi dell'iscrizione all'ordine per gli avvocati, il mandato per gli agenti di commercio eccetera).

TRASPORTO INDIVIDUALE Il mio certificato medico non riporta indicazioni circa percentuale d'invalidità e indennità di accompagnamento: cosa indico nel modulo?

Undefined

Le informazioni relative a percentuale di invalidità e assegnazione dell'indennità di accompagnamento devono essere presenti nel verbale per l'accertamento della disabilità, in corrispondenza della sezione dedicata al giudizio della commissione medica.

TRASPORTO INDIVIDUALE Sono affetto da deficit visivo, non ho un tutore e non posso firmare in alcun modo: posso presentare domanda senza firma?

Undefined

Sì. Ai sensi della L. 18/1975, è sufficiente che chi assiste chi è affetto da deficit visivo nella compilazione dell'atto (modulo) apponga la propria firma premettendo la qualifica "il testimone". Il soggetto che, in alternativa, partecipa alla compilazione dell'atto deve apporre la propria firma premettendo la qualifica "partecipante alla redazione dell'atto". Nel plico contenente la domanda deve essere presente copia del documento di identità del testimone o del partecipante alla redazione dell'atto.

TRASPORTO INDIVIDUALE Sono affetto da deficit visivo, non ho un tutore e non posso firmare. Posso apporre una "X" in corrispondenza del campo per la firma del modulo?

Undefined

Sì, ai sensi della L. 18/1975 è possibile sostituire la firma con un segno di croce. Chi assiste chi è affetto da deficit visivo nella compilazione dell'atto (modulo) deve apporre - dopo la "X" - la propria firma, premettendo la qualifica "il testimone". Il soggetto che, in alternativa, partecipa alla compilazione dell'atto deve apporre - sempre dopo la "X" - la propria firma premettendo la qualifica "partecipante alla redazione dell'atto". Nel plico contenente la domanda deve essere presente copia del documento di identità del testimone o del partecipante alla redazione dell'atto.