Rilascio nuova licenza atipica

Il rilascio di una nuova licenza atipica avviene a fronte della presentazione da parte del richiedente di relativa richiesta di assegnazione al Dipartimento Mobilità e Trasporti.

D.A.C. 68/2011 (art.27)

  • Titolare di licenza – soggetto artigiano

  • Titolare di licenza – socio di cooperativa di produzione e lavoro

  • Legale Rappresentante Cooperativa di Produzione e Lavoro

  • Legale Rappresentante Consorzi / Cooperative di Servizi

Il rilascio di una nuova licenza atipica avviene da parte del Dipartimento Mobilità e Trasporti, a fronte delle richieste ricevute, per mezzo dell’approvazione di una specifica Deliberazione di Giunta Capitolina.

La domanda può essere presentata dal titolare di licenza isolato o socio di cooperativa di produzione e lavoro e dal Legale Rappresentante della Cooperativa di Produzione e Lavoro/Cooperativa di Servizi/Consorzi. In ogni caso, il richiedente può autorizzare un soggetto terzo alla presentazione dell'istanza, mediante delega scritta.

Presentando presso lo Sportello al Pubblico il modulo di richiesta compilato e la documentazione allegata indicata sul retro dello stesso.

 

Compila il questionario Conosci Roma Servizi per la Mobilità e tutti i suoi servizi? Aiutaci a migliorare, compila il questionario.