Conferimento in cooperativa

Il Conferimento in Cooperativa è l’atto amministrativo con il quale il titolare di licenza taxi conferisce la gestione amministrativa ed economica della propria licenza ad una Cooperativa di Produzione e Lavoro, ferma restante la titolarità in capo al conferente.

  • L.R. 21/92 (art. 7)

  • L.R. 58/93 (art.6)

  • D.A.C. 68/2011 (art.6)

  • Sentenza T.A.R n. 407/2017

  • Legale Rappresentante Cooperativa di Produzione e Lavoro

La presa d'atto, da parte dei nostri uffici, del Conferimento in Cooperativa avviene a fronte dell’inserimento degli estremi del verbale del Cda della Cooperativa di produzione e lavoro che ha deliberato il conferimento.

In ottemperanza a quanto stabilito dalle normative vigenti, l’efficacia del conferimento in cooperativa è subordinata all’aggiornamento della titolarità del veicolo associato alla licenza, che deve essere esclusivamente di proprietà della medesima cooperativa o in usufrutto alla stessa per effetto di comodato registrato.

L'istanza può essere presentata dal Legale Rappresentante della Cooperativa di Produzione e Lavoro o da soggetto terzo, mediante delega scritta

Presentando presso lo Sportello al Pubblico il modulo di richiesta compilato e la documentazione allegata indicata sul retro dello stesso.

 

Compila il questionario Conosci Roma Servizi per la Mobilità e tutti i suoi servizi? Aiutaci a migliorare, compila il questionario.