Progetto città sicure 2012

Si è conclusa la terza edizione del Corso di formazione “Progetto Città Sicure”, dedicato ai tecnici dell’Amministrazione sulla pianificazione e progettazione della sicurezza stradale.

L’obiettivo è stato in particolare quello di “avvicinare” quanto più possibile la fase della progettazione a quella dell’attuazione degli interventi per la sicurezza stradale e del controllo su strada. I tecnici progettisti e i rappresentanti della Polizia Locale hanno potuto così confrontarsi e condividere alcuni dei temi più “stringenti” per operare nella maniera più efficace.

A partire dall’illustrazione degli strumenti messi a punto e delle strutture recentemente realizzate da Roma Capitale per il governo della sicurezza stradale (oltre al PCSS, il Centro di Competenza sulla Sicurezza Stradale, la Consulta Cittadina sulla Sicurezza Stradale, ecc…), il terzo ciclo di formazione si è caratterizzato, rispetto alle precedenti edizioni, per un approccio più specificamente operativo ai temi della regolamentazione, della progettazione e della gestione degli interventi per la sicurezza stradale.

Attraverso l’illustrazione di casi concreti ed esercitazioni pratiche, sono stati trattati nel dettaglio argomenti già introdotti nelle precedenti edizioni, come il rilievo e la gestione dei dati di incidentalità, la costruzione di sistemi di supporto alle decisioni, la normativa di riferimento per gli interventi a salvaguardia delle utenze deboli e a contrasto delle condizioni di rischio. Il corso ha previsto sessioni tematiche sulla valutazione degli interventi per la messa in sicurezza delle infrastrutture e degli attraversamenti pedonali, sui temi della pianificazione del traffico, della progettazione della corretta segnaletica, della progettazione degli itinerari ciclabili, ecc.

Uno spazio specifico è stato dedicato alle attività di “enfocerment” condotte dalle Forze dell’Ordine per contrastare, prevenire e reprimere i comportamenti di guida a rischio sulle strade della Capitale.

L’iniziativa ha ottenuto un ottimo riscontro da parte di tutti i partecipanti e per questo l’Agenzia ha già previsto una quarta edizione del corso, strutturata in dieci moduli formativi a cadenza bisettimanale, tenuti da docenti e esperti del settore.

In linea con quanto previsto dal Piano Comunale della Sicurezza Stradale e nell’ambito del “Progetto Città Sicure”, l’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità ha curato, per conto del Dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale, l’organizzazione e lo svolgimento della terza edizione del corso formativo specialistico sui temi della sicurezza stradale.

Il corso, come nelle precedenti edizioni, era rivolto a pianificatori e progettisti, Polizia Locale di Roma Capitale, tecnici e responsabili dei Dipartimenti, con l’obiettivo di rafforzare le competenze necessarie a progettare e gestire gli interventi per la sicurezza stradale; i moduli formativi sono stati tenuti da docenti ed esperti di sicurezza stradale, appartenenti anche al mondo accademico e alla Pubblica Amministrazione.