segui @romamobilita su telegram segui @romamobilita su twitter segui RomaMobilita su Facebook Romamobilita su Instagram segui Roma Mobilità su Linkedin segui Roma Mobilità su YouTube

Ponte dell'Industria

Al lavoro per migliorare Roma


VIABILITÀ ALTERNATIVA

Con la chiusura del Ponte dell'Industria, la viabilità alternativa riguarda in particolare via del Porto Fluviale, via dei Magazzini Generali, via del Gazometro, via delle Conce, lungotevere Vittorio Gassman, via Ettore Rolli e lungotevere degli Artigiani.

In dettaglio: 

  • su via del Porto Fluviale divieto di transito, eccetto traffico locale e mezzi del cantiere

  • per i veicoli provenienti da via Ostiense e diretti verso Ponte dell’Industria: 

    • obbligo di svolta a destra o a sinistra all'altezza di via delle Conce

    • obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con via del Commercio

  • all'incrocio con via del Commercio la viabilità è a senso unico alternato con diritto di precedenza per i veicoli provenienti da Riva Ostiense

  • su via dei Magazzini Generali divieto di transito, eccetto traffico locale.

Per i veicoli provenienti da via Ostiense e diretti a via del Commercio, obbligo di svolta all'altezza di via del Gazometro. 

Su via del Gazometro all'altezza di via del Porto Fluviale è previsto l'obbligo di proseguire dritto o a destra. 

Obbligo di proseguire diritto o a sinistra anche in via delle Conce all’intersezione con via del Porto Fluviale, per i veicoli provenienti da piazza Vittorio Bottego.

Sul lungotevere Gassman, per i veicoli in arrivo da lungotevere di Pietra Papa obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con via Antonio Pacinotti. 

MODIFICHE ALLA SOSTA

  • in via Ettore Rolli, tra via Bellani e via Castaldi, in direzione di Porta Portese, resta il parcheggio in fila e non più "a spina"

  • sul lungotevere degli Artigiani, tra via Angelo Bellani e l'intersezione con via Barisano da Trani, è abolito il parcheggio centrale e sul lato destro, in direzione di Ponte Testaccio e entra in vigore il divieto di fermata

  • sulla rampa di ingresso alla banchina del fiume è vietato il transito pedonale e ciclabile


PON METRORoma Capitale partecipa al PON Città Metropolitane 2014–2020 insieme alle città capoluogo delle 14 città metropolitane e dispone di un budget di 37,77 milioni di euro.

Scopri i progetti

ISO 9001