Pigneto no data

Isola Ambientale "Monti"

Gli interventi connessi alla realizzazione della nuova Isola Ambientale di Monti, riguardano alcuni assi stradali interni al Rione sui quali si propongono interventi di riqualificazione, di riorganizzazione funzionale, di ampliamento e messa in sicurezza dei percorsi e degli spazi pedonali, modifiche delle discipline di circolazione e di accesso carrabile alla nuova Zona a Traffico Limitato.

Il progetto complessivo è stato articolato in due fasi funzionali successive, la prima delle quali è già in corso di realizzazione e prevede: la ridefinizione morfologico-funzionale della sede stradale di via dei Serpenti, da via Panisperna a piazza della Madonna dei Monti, con ampliamento e ripavimentazione dei marciapiedi e degli spazi pedonali protetti; la riqualificazione e pedonalizzazione parziale dell’itinerario dell’”Argiletum”, via della Madonna dei Monti-Leonina-via Urbana; la realizzazione dei nuovi varchi di accesso alla ZTL Monti in via Cimarra, via Panisperna e salita del Grillo.

La Fase 2 prevede il completamento degli interventi già previsti nella prima fase. In particolare il progetto prevede:

  • via dei Serpenti – rialzo della sede carrabile a quota marciapiedi nel tratto antistante piazza della Madonna dei Monti; riconfigurazione del tratto da via Leonina a via Cavour attraverso ampliamento dei marciapiedi e riprofilatura dei cigli; ripavimentazione in sampietrini della sede carrabile, da via Panisperna a via Leonina
  • via Leonina (nel tratto da via dei Serpenti a via dell’Angeletto) – apposizione di elementi dissuasori parapedonali
  • via della Madonna dei Monti – ripavimentazione in sampietrini del tratto antistante la chiesa della Madonna dei Monti
  • via Panisperna (da via di S. Agata dei Goti a via dei Serpenti) – ridefinizione degli spazi pedonali attraverso apposizione di elementi dissuasori e ampliamenti dei marciapiedi esistenti con riprofilatura dei cigli e ripavimentazioni.