IT | EN

Servizi di trasporto per persone con disabilità

Schede primarie

Con Determinazione Dirigenziale QG 560 del 15 giugno 2022 (prot. 21713/2022) la Direzione Programmazione Attuazione Piani di Mobilità Sostenibile di Roma Capitale ha approvato il nuovo Avviso Pubblico per la formazione della Graduatoria Unica con validità triennale 2023/2025 relativa al “Regolamento dei servizi, misure ed interventi perla mobilità individuale delle persone con disabilità” D.A.C. n. 129/18 ss.mm.ii, con scadenza delle domande alle ore 12.00 del 1° agosto 2022.

Il servizio, accessibile tramite domanda di ammissione in graduatoria, consente di usufruire del trasporto individuale oppure del trasporto collettivo o autogestito.

Attualmente è vigente la Graduatoria Unica approvata con D.D. QG 948/2019 (successivamente integrata con integrazioni/appendici approvate con D.D. QG 647/2020 e con D.D. 1445/2021) con scadenza al 31 dicembre 2022. Ai sensi dell’art. 6 comma 6 del Regolamento: "La lista d’attesa sarà aggiornata ogni anno, con l’inserimento dei nuovi utenti che abbiano presentato la relativa domanda entro il 15 gennaio di ogni anno, e verrà utilizzata per integrare la graduatoria unica, ai fini dell’applicazione e nei limiti di cui al precedente comma 5”. 

Il 16 giugno 2022 è stato pubblicato l'Avviso Pubblico per la formazione della nuova Graduatoria Unica di validità triennale (a decorrere dal 1 gennaio 2023) per la fruizione del servizio di trasporto per persone con disabilità come regolamentato con Deliberazione di Assemblea Capitolina n. 129/2018 e ss.mm.ii. Al fine di partecipare alla formazione della nuova graduatoria, è necessario presentare nuova domanda comprensiva di modulo di richiesta e dei documenti d'identità dei soggetti a vario titolo coinvolti entro le ore 12 dell'1 agosto 2022,

Una nuova domanda deve eventualmente essere presentata entro il su indicato termine anche da coloro che negli anni scorsi hanno già trasmesso istanza di fruizione del servizio, compresi naturalmente coloro che sono stati ammessi nella precedente graduatoria o nelle successive integrazioni/appendici, e che pertanto già usufruiscono del servizio di trasporto (e potranno continuare ad usufruirne fino a tutto il 2022).

Maggiori dettagli

su sito di Roma Capitale