Check Point

Le operazioni disponibili presso i tre Check Point di Roma.

Presso i tre Check Point di Roma è possibile:

  • acquistare tutti i permessi giornalieri, per il giorno stesso del servizio o per i 10 giorni successivi alla data di acquisto
  • effettuare il cambio targa, entro le 9.00 del giorno di accesso. La sostituzione potrà essere effettuata solo con mezzi della stessa tariffa (stesso parametro antinquinamento, stessa lunghezza, presenza o meno di pedana disabili, stessa stagionalità), acquistando un nuovo permesso

N.B. Qualora per il mezzo da sostituire sia stato acquistato un permesso multigiorno, il cambio targa non è permesso ma dovrà essere acquistato un nuovo permesso con la targa nuova.

 

Aurelia

  • Orario: con personale in orario 8:00-20:00 - h 24 con biglietteria automatica (MEP)
  • Indirizzo: Via Aurelia km 9.200
  • Acquisto: contanti (solo dalle 8:00 alle 20:00), carta di credito (con codice di sicurezza), bancomat

 

Laurentina

  • Orario: con personale in orario 8:00-14:00 - h24 con biglietteria automatica (MEP)
  • Indirizzo: Via F. de Suppè
  • Acquisto: contanti (solo dalle 8:00 alle 14:00), carta di credito (con codice di sicurezza), bancomat

 

Ponte Mammolo

  • Orario: h/24 solo con biglietteria automatica (MEP)
  • Indirizzo: Via delle Messi d’Oro
  • Acquisto: carta di credito (con codice di sicurezza), bancomat

 

Biglietterie automatiche (MEP)

Scarica il manuale utente completo

Per MEP s'intende un totem touchscreen, presenti nei tre Check Point, che consente di acquistare i permessi, mediante bancomat o carta di credito, o di ritirarli se gli stessi sono già stati prenotati. La Biglietterie automatiche (MEP) sono utilizzabili sia dagli utenti già registrati presso la banca dati di Roma Servizi per la Mobilità che da quelli non ancora accreditati, che possono anche effettuare una prima registrazione. L’inserimento di nuove targhe nella banca dati può essere effettuato solo presso presso i check point negli orari di esercizio o lo Sportello al Pubblico di Roma Mobilità. Se la targa è straniera può essere inserita ed essere poi abbinata ad un permesso. Il pagamento dei permessi avviene solo con bancomat o carta di credito. Le funzioni base delle MEP sono:

  • Navigazione di questo sito istituzionale
  • Ristampa di titoli precedentemente acquistati
  • Acquisto di nuovi titoli

Il pulsante “INIZIO” consente di accedere alla pagina di selezione del servizio. Una volta lasciata la Homepage, si viene indirizzati nella pagina di selezione del servizio desiderato. L’utente ha a disposizione tre tipologie di servizi:

  • PRENOTATO: un utente che ha acquistato il permesso online e che deve solo ritirare il tagliando può utilizzare questo servizio per stampare il proprio permesso
  • NON PRENOTATO: questo servizio consente di acquistare un permesso al momento; se non si è censiti nella base dati è possibile registrare i propri dati prima della finalizzazione dell’acquisto.
  • RISTAMPA: nel caso si avesse la necessità di ristampare un permesso, precedentemente acquistato, causa smarrimento o impossibilità di stamparlo, è possibile usare questo servizio per stampare il cartaceo del permesso.

Prenotato

In questa area è possibile stampare per la prima volta un permesso precedentemente acquistato e mai stampato.

Per prima cosa l’utente inserisce i dati della prenotazione, vale a dire Data, Targa e Categoria di Permesso, ed alla pressione del pulsante “AVANTI” viene indirizzato al riepilogo del permesso prenotato o viene avvisato dell’impossibilità di recuperare le informazioni del permesso in base ai dati inseriti.

Dal riepilogo del permesso è possibile procedere alla stampa del permesso che potrà essere ritirato dall’apposita tasca in basso alla M.E.P. stessa, oppure annullare l’operazione con l’apposito pulsante. Verranno stampati solo i contrassegni dei permessi acquistati.

Non prenotato

Per poter acquistare un permesso è necessario che l’utente sia accreditato, vale a dire registrato presso la banca dati di agenzia Roma servizi per la Mobilità, oppure che inserisca i propri dati personali al fine di essere abilitato all’acquisto del titolo giornaliero. Scegliendo la propria tipologia di utenza, “Accreditato” o “Non accreditato” si accede nel primo caso alla pagina di ricerca della propria utenza mentre nel secondo alla pagina di registrazione.

Non accreditato

Per registrarsi nella nostra banca dati è necessario fornire, tramite apposite schermate, le informazioni anagrafiche e fiscali relative all’utente. Quando tutti i campi sono stati inseriti correttamente il sistema registra l’utente ed abilita all’acquisto del permesso reindirizzando alla pagina di selezione dati del permesso da acquistare ed al prossimo utilizzo non dovrà ripetere questa procedura, ma seguirà la procedura per gli accreditati.

Accreditato

Se l’utente è già accreditato presso la nostra banca dati può eseguire una ricerca in base alla ragione sociale, al codice fiscale o alla partita iva inserendo i dati nell’apposita area della pagina selezione utente. A questo punto nel campo data va selezionato il giorno per il quale si intende acquistare il titolo. Nel campo targa deve essere indicata la targa del veicolo del quale si desidera acquistare il permesso. Va indicato anche se tale targa si riferisce ad un veicolo italiano o estero, attraverso la casella “Targa italiana”. Questo consentirà al sistema di effettuare controlli presso la Motorizzazione sulla vendibilità del permesso. Nel caso in cui la tipologia di targa selezionata sia STRANIERA e non sia registrata presso la nostra banca dati, il sistema prova prima a recuperare le informazioni sul veicolo dalla Motorizzazione Civile poi, in caso di mancato riscontro, consente di registrare la targa tramite la finestra di inserimento nuove targhe.

Le categorie di permesso disponibili sono tre:

  • A: circolazione e sosta breve nella ZTL2
  • B: circolazione e sosta breve in ZTL1 e ZTL2 + sosta oraria
  • G: grandi Eventi – circolazione e sosta breve in ZTL2 e sosta presso aree autorizzate Nel caso in cui il giorno scelto è contingentato, bisogna effettuare una ulteriore selezione

Per i giornalieri di categoria A o B è possibile prenotare un parcheggio tra quelli indicati nella lista parcheggi che compare selezionando una delle sottocategorie A1, B1, B2, B3 o B4. Se invece si scegliesse come sottocategoria A oppure B, allora non verrebbe prenotato alcun parcheggio.

Oltre al parcheggio bisogna indicare la fascia oraria, specificata come mattina, pomeriggio o entrambi, ponendo la spunta sulle caselle corrispondenti.

Dopo aver scelto la sottocategoria del permesso viene mostrato il carrello dei permessi che si stanno acquistando con l’importo da pagare.

Se la targa inserita non è censita nel database centrale e non è possibile ottenere la visura dalla motorizzazione per la targa inserita, viene impedito l’acquisto di titoli per il veicolo solo se la tipologia di targa selezionata è ITALIANA altrimenti consente di registrare i dati del veicolo attraverso l’apposita finestra.

Ristampa

Se la transazione va a buon fine la biglietteria automatica stampa il permesso e la relativa ricevuta. La maschera “stampa in corso”, avvisa l’utente di attendere qualche secondo prima di ritirare il permesso. Nell’apposita tasca in fondo alla M.E.P. verranno prodotti i contrassegni cartacei da apporre sul veicolo e la ricevuta dell’importo versato.

Permesso prenotato

Il servizio consente di stampare un permesso regolarmente acquistato in precedenza, del quale per esempio si è smarrito il cartaceo. Le operazioni da seguire sono del tutto analoghe alla stampa di un permesso prenotato.