Campidoglio, ok a nuovo ponte via Rocco e ciclabile Prati Fiscali-Jonio

Schede primarie

Il via libera della Giunta

La Giunta Capitolina ha dato il via libera, con un'apposita delibera, al progetto definitivo per i lavori di risanamento strutturale e manutenzione straordinaria del cavalcavia di via Giulio Rocco, nel Municipio VIII. Questo consentirà di collegare il quartiere Ostiense e quello di Garbatella, sovrappassando la linea B della metropolitana e la ferrovia Roma Lido. La realizzazione del nuovo ponte avrà un costo complessivo di quasi 2,8 milioni di euro, ripartiti in egual misura tra Roma Capitale, per la metro B, e Regione Lazio, per la Roma-Lido.

La Giunta ha anche approvato il progetto esecutivo della pista "Ciclabile Prati Fiscali - Jonio" del Bilancio Partecipativo 2019 di Roma Capitale. Il progetto prevede la creazione di un vero e proprio corridoio che da via Val d’Ala prosegue su via Prati Fiscali, arriva alla fermata Jonio della metro B1 e continua lungo viale Jonio, piazza Talenti e per tutta la lunghezza di Ugo Ojetti per poi ricongiungersi alla pista già esistente di via di Casal Boccone. A questo asse si andrà poi a connettere il tracciato che si sta costruendo tra via Ugo della Seta, adiacente al Parco delle Sabine, via Monte Cervialto e la stessa stazione Jonio della metropolitana. A lavori ultimati, quindi, ci si potrà spostare pedalando senza interruzioni tra via Val d’Ala, il parco Talenti e il Parco delle Sabine. Questo asse ciclabile offrirà un’alternativa di mobilità sostenibile a un quadrante cittadino particolarmente interessato da problemi di traffico.