Piano Feste 2019Euro3dieselTicket stalli bus turistici

Carnet di ingressi

Fai da Te on line!

Sportello online

ACCEDI e acquista on line

 

 

Il Carnet di ingressi può essere composto da 50, 100, 200 o 300 permessi giornalieri, di tipo A o di tipo B

Ciascun ingresso del Carnet permette la circolazione e la sosta (breve, oraria e lunga) in ZTL BUS A o B, a seconda della tipologia acquistata.

La società/impresa che richiede il Carnet deve dimostrare il possesso dei seguenti documenti:

  • licenza per lo svolgimento dell'attività di noleggio di autobus con conducente

  • regolarità contributiva e previdenziale

Possono essere rilasciati Carnet per autobus immatricolati come "noleggio con conducente" o "trasporto pubblico di linea", purchè associati ad una licenza NCC bus e dotati di specifica distrazione (da linea a noleggio), in corso di validità per un periodo massimo di 365 giorni a decorrere dalla data di rilascio del carnet.

L'azienda entro 30 giorni dal ricevimento dell'unità di bordo "iBus" (OBU), dovrà dimostrarne l'avvenuta installazione inviando via web il contratto e il certificato di corretta installazione.

Il Carnet di ingressi può essere richiesto solo online e pagato tramite bonifico bancario (IT 20 T 03111 03253 000000009336) o carta di credito. Il rilascio del Carnet è vincolato all'indicazione di:

  • classe antinquinamento

  • lunghezza del mezzo (inferiore o superiore ad 8 metri)

Il carnet acquistato può essere utilizzato anche con mezzi con caratteristiche emissive migliorative e lunghezza minore. I mezzi devono essere di proprietà della società che acquista il carnet.

Sempre online, le società/imprese titolari di carnet potranno richiedere un ticket dal plafond del carnet indicando sulla pagina web i seguenti dati: 

  • la giornata di ingresso nelle ZTL BUS A o B

  • la targa di ciascun veicolo 

  • la sottocategoria di permesso (B1, B2, B3 eccetera)

  • l'eventuale domanda di rilascio dell'autorizzazione all'ingresso in ZTL BUS C.

Il sistema consentirà il rilascio del permesso giornaliero sulla base delle disponibilità delle aree di sosta prescelte.

Il Carnet di ingressi è valido per 365 giorni dalla data del rilascio. Non è previsto alcun rimborso in caso di mancato utilizzo (totale o parziale) degli ingressi entro il termine di validità.

 

E' possibile variare i dati (validità dell'autorizzazione e targa del veicolo) di un ingresso del Carnet entro le 23.59 del giorno precedente l'inizio del servizio.

Il Carnet di ingressi può essere modificato (al costo di € 150,00 per ciascuna operazione) nei seguenti casi:

  • cambio di licenza (in caso di cambiamenti di una o più licenze abbinate a veicoli della flotta inserita in fase di richiesta del Carnet)

  • cambio ragione sociale (qualora il vettore, che non intenda utilizzare più il carnet in suo possesso, lo ceda ad altra società in possesso dei requisiti richiesti)

OLTRE 8 METRI
  50 INGRESSI 100 INGRESSI 200 INGRESSI 300 INGRESSI
A € 1.700,00 € 3.050,00 € 5.450,00 € 7.350,00
B € 6.000,00 € 10.800,00 € 19.450,00 € 26.250,00
FINO A 8 METRI
  50 INGRESSI 100 INGRESSI 200 INGRESSI 300 INGRESSI
A € 1.350,00 € 2.400,00 € 4.300,00 € 5.800,00
B € 4.800,00 € 8.650,00 € 15.600,00 € 21.000,00

 

NB: le tariffe vanno arrotondate per eccesso ai € 50,00 successivi.

SCONTI

  • Riduzione del 50% per i veicoli elettrici, ibridi o con motore alimentato a gpl o metano

  • Riduzione del 5% per Euro 5

  • Riduzione del 10% per Euro 6

MAGGIORAZIONI

  • Per i veicoli Euro 3 Fap (dotati di Filtro Antiparticolato) è previsto un incremento annuo sulla tariffa base giornaliera del 90% nel 2019 e del 105% nel 2020

  • Tariffe extra-sosta: nelle aree di sosta oraria (massimo 3 ore) sarà prevista una tariffa extra di 100 €/ora. Il prolungamento della sosta non sarà consentito nelle aree vaticane.

Gli sconti e le maggiorazioni sono cumulabili

 

FAQFAQ

Hai bisogno di aiuto? Consulta le nostre risposte alle domande frequenti

Responsabile del procedimento: Ingegner Luca Avarello