Fascia verde e Anello ferroviario

Chi può entrare e circolare. Clicca sul punto della mappa che ti interessa per scoprire se è in Fascia Verde e/o Anello Ferroviario

FASCIA VERDE

Dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali, non possono accedere e circolare nella Fascia Verde: autoveicoli Pre-Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 2 (diesel).

Superamento dei limiti di inquinamento

Inoltre l'area delimitata dalla fascia verde viene interdetta ai veicoli inquinanti al superamento dei limiti:

  • dal terzo giorno di superamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 2 (benzina) ed ai ciclomotori e motoveicoli Euro 0 e Euro 1 a due, tre e quattro ruote con motore a 2 o 4 tempi dalle 7.30 alle 20.30
  • dal quinto giorno di superamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 3 (diesel) nelle fasce orarie 7.30-10.30 e 16.30-20.30
  • all'ottavo giorno di superamento: divieto esteso anche ai autoveicoli diesel Euro 4, Euro 5 e Euro 6 nelle fasce orarie 7.30-10.30 e 16.30-20.30
     

Domeniche ecologiche 2018-2019

Torna - a partire dal 18 novembre 2018 - l'iniziativa che prevede, in alcune domeniche, il divieto totale della circolazione all'interno della Fascia Verde ai veicoli dotati di motore endotermico nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30

La limitazione comprende anche gli autoveicoli diesel Euro 6.

Le domeniche ecologiche attualmente programmate (date ed orari suscettibili di modifiche in caso di eventi non previsti) sono:

  • 18 novembre 2018

  • 2 dicembre 2018

  • 13 gennaio 2019

  • 10 febbraio 2019

  • 24 marzo 2019

ANELLO FERROVIARIO

L'accesso e la circolazione all'interno della ZTL "Anello ferroviario" del P.G.T.U. è vietato in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali a:

Autoveicoli

  • tutti i veicoli già esclusi dalla Fascia Verde
  • fino al 31/10/2019 Euro 2 (benzina) inclusi i veicoli dei residenti

Minicar

  • Euro 0 e 1 (diesel)

Ciclomotori e Motoveicoli

  • Euro 1 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi (non conformi, a seconda della categoria di veicolo, alle Direttive 97/24/CE o 2002/51/CE) fino al 31 ottobre 2019

Sempre nell'anello ferroviario non possono accedere e circolare, sette giorni su sette (h24), i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi.

ULTERIORI NORME ANTINQUINAMENTO