ZTL San Lorenzo

La zona a traffico limitato di San Lorenzo è attiva solo nelle ore notturne.

Dal lunedì al venerdì sono inoltre in vigore, per ridurre l'inquinamento, le limitazioni all'accesso e circolazione all'interno dell'Anello Ferroviario (anche per i residenti)

La Zona a Traffico Limitato (ZTL) notturna San Lorenzo è chiusa alle automobili:

  • dalle 21.30 alle 3.00, venerdì e sabato (anche se festivi)

  • da maggio ad ottobre è attiva anche il mercoledì e il giovedì (anche se festivi) con gli stessi orari

  • nel mese di agosto la ZTL non è attiva

Possono accedere liberamente, utilizzando le automobili autorizzate ed esponendo il contrassegno in evidenza sul parabrezza dell'autoveicolo:

  • i residenti, i domiciliati e i titolari di laboratorio artigianale siti nella ZTL San Lorenzo, che trasportano materiale voluminoso e ingombrante

  • le persone con disabilità in possesso di contrassegno speciale di circolazione che consentono la circolazione in tutta la ZTL e la sosta nei posti auto risevati e in tutti gli altri spazi consentiti.

I contrassegni per la ZTL danno diritto al transito (solo attraversamento della ZTL) o alla circolazione (accesso nella ZTL e sosta su strada negli spazi consentiti) secondo le diverse tipologie di permesso. I contrassegni per la ZTL San Lorenzo non danno diritto a circolare nelle altre ZTL. 

Le esenzioni

Sono esclusi dal divieto di transito:

  • le categorie di legge, i taxi, le auto a noleggio con conducente (NCC);

  • moto e ciclomotori hanno libero accesso alla ZTL tutti i giorni, in tutte le ore del giorno e della notte, e possono sostare al suo interno negli spazi per i veicoli a due ruote;

  • i veicoli a trazione esclusivamente elettrica, previa registrazione.

 

FAQFAQ

Hai bisogno di aiuto? Consulta le nostre risposte alle domande frequenti