Roma gioca sostenibile

16 marzo: come arrivare all'Olimpico con il bus shuttle o in bici

Per il sesto anno consecutivo - in occasione del Torneo Sei Nazioni di rugby - Roma Servizi per la Mobilità - con il patrocinio di Federazione Italiana Rugby (F.I.R,) CONI e Roma Capitale - fornisce una guida (in italiano e inglese) per muoversi in città e raggiungere lo stadio Olimpico, utile ai cittadini e a chi visita Roma in occasione di eventi sportivi e culturali, per rendere la Capitale una città sempre più sostenibile, incrementando la mobilità attiva.

NOVITA' INCONTRO ITALIA-FRANCIA: per il match del 16 marzo disponibile un bus shuttle che collega l'Olimpico con la stazione Metro A Cipro. Nella mappa di seguito trovi i punti di discesa e salita per lo stadio Olimpico.

Come arrivare allo Stadio Olimpico

Si conferma la possibilità, per i tifosi che raggiungono lo Stadio Olimpico in bicicletta, di lasciare il proprio mezzo nel parcheggio situato in via Franchetti, attrezzato con rastrelliere per bici e raggiungibile anche attraverso un percorso ciclabile, indicato nella mappa.

Metro A

 Da stazione metro Cipro
(bus shuttle + 5 minuti a piedi)

 

Metro A  Da stazione metro Ottaviano
(bicicletta + 5 minuti a piedi)

 

Prendere la metro A, scendere a Cipro Musei Vaticani

 

 

prendere il bus shuttle. Scendere alla fermata di via Morra di Lavriano

Proseguire a piedi sino allo Stadio Olimpico per via delle Olimpiadi

NB Il bus shuttle sarà a disposizione, alla fermata di Lungotevere della Vittoria, alla fine della partita per tornare alla stazione Cipro della Metro A.

All’uscita su via Barletta prendere la ciclabile direzione viale Angelico.

Su via Capoprati, dopo circa 2 Km, si giunge a ponte Duca D’Aosta.

Salire le scale a livello strada, il parcheggio per le biciclette è a sinistra dell’obelisco.

  Per gli abbonati Metrebus il trasporto della bicicletta è gratuito, altrimenti va acquistato un biglietto anche per la bicicletta. Le biciclette pieghevoli viaggiano gratuitamente ogni giorno per l'intera durata del servizio.
  Inoltre è possibile viaggiare con la bici su alcune linee bus e tram.
  Scarica la guida

 

Il testimonial per questa edizione, sia per #RomaGiocaSostenibile che per #Handshake (nuovo progetto europeo sulla ciclabilità) è Conor O' Shea, CT della Nazionale Italiana di rugby; inoltre sono partner dell'iniziativa l'Osservatorio sulla Bikeconomy, il GranFondo Campagnolo, FIAB e Healthy Stadia, per incoraggiare i tifosi a raggiungere lo stadio con il trasporto pubblico, a piedi o in bicicletta.

Le mappe

I Social

N.B. tutto il materiale pubblicato (foto, video, mappe) è di proprietà di Roma Servizi per la Mobilità, salvo dove diversamente specificato.